Buon Natale

Buon Natale
Tommaso e Giacomo sui maialini, simbolo del nostro quartiere.

sabato 15 novembre 2014

Grazie Aldo

Chiunque voglia emigrare all’estero conosce il sito www.italiansinfuga.com o almeno, dovrebbe. 
E’ un sito eccezionale dove potete trovare tutte le informazioni utili al vostro scopo, quale che sia la vostra meta. 
Oltre a questo curiosità, forum e storie: storie di chi è partito, di chi è tornato, di chi non sa…, di chi vorrebbe ma……Il tutto coordinato con passione e obiettività. 
Tra tutte queste storie, oggi è stata pubblicata anche la nostra ( http://www.italiansinfuga.com/2014/11/14/quando-emigrare-e-un-affare-di-famiglia/  ). 
Per averci permesso di essere parte di questo progetto, oltre che per l’eccezionale lavoro che è stato compiuto in questi anni e che ha reso  www.italiansinfuga.com  un punto di riferimento nell’universo dei migranti, vorremmo pubblicamente ringraziare Aldo  e tutta la redazione. 

2 commenti:

  1. Buon giorno a Voi Giuseppe e Tatiana, sono Massimo un uomo di 47 anni padre di due figli di 19 e compagno di una donna che mi ama e mi accompagna nella vita , leggendo il vostro articolo ho riscontrato la nostra stessa disperazione e voglia di vivere e come voi pensiamo ormai da tempo di andare via dall' Italia in cerca di condizioni di vita migliori e non mi riferisco solo all'aspetto economico ma a tutto ciò che occorre per condurre una vita più serena e tranquilla. Io ho sempre lavorato nel settore della metalmeccanica, specializzandomi anche come disegnatore tecnico tramite corsi a pagamento, ma nonostante tutti i sacrifici , l'esperienza, la volontà e senza mai disdegnare altri tipi di lavoro, non riesco a trovare nessuna occupazione costante e onesta che mi gratifichi dei sacrifici che sarei disposto a fare, Barbara la mia compagna di nazionalità Polacca ormai in italia da più di 10 anni ha una laurea in filologia Russa con voto di 110 e lode presso l'università di Varsavia, ex insegnante di Russo, detiene una specializzazione pedagogica, conosce diverse lingue come:Spagnolo ,Tedesco, Russo, Bielorusso, Polacco, Italiano e attualmente studia insieme a me l'Inglese, lei lavora saltuariamente come assistente agli anziani e nonostante abbia ricevuto lettere di encomio da parte delle persone assistite per il suo comportamento, dedizione e professionalità nel lavoro che svolge si deve accontentare di poche ore di lavoro che le vengono offerte saltuariamente.Vorremmo poter cambiare paese e magari condizioni di vita ma siamo prigionieri delle nostre condizioni economiche che ci impediscono anche solo di provare a cercare lavoro presso un'altra nazione.Ogni giorno rispondiamo ad annunci di lavoro inviando CV, sia in Italia che all'estero dove purtroppo esiste il problema della lingua, che magari se avessimo un'opportunità di partire potremmo anche imparare data la nostra volontà.Vi scrivo ciò perchè credo che voi a differenza di altri potete capire bene il nostro stato attuale di disperazione e sconforto e magari aiutarci con consigli pratici o eventuali opportunità in Germania.Sono consapevole della nostra totale estraneità per voi e vi chiedo scusa anticipatamente se ciò vi creerà disturbo o fastidio ma credo che in fondo capirete le nostre motivazioni. Vi ammiro e vi auguro ogni bene per la vostra nuova vita e se decideste di risponderci o comunicarci qualsiasi cosa questa è la nostra di contatto Email : " massimo-67@alice.it " o " mellonemassimo1967@gmail.com "

    Cordiali Saluti

    Massimo e Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ci hai chiesto ti risponderemo in pvt.

      Elimina